la Stufa a Pellet Non si Accende. Fusibili Bruciati.

A volte, quando una Stufa a Pellet non si accende più è perchè, uno sbalzo di corrente dovuto ad esempio ad un temporale o a una presa non molto stabile o ad un impianto elettrico malfatto o vecchio, ha fatto saltare uno o più fusibili di protezione della scheda elettrica.
Quando la stufa a pellet è collegata correttamente alla presa elettrica che ovviamente dovete controllare l'effetivo funzionamento di essa, e la stufa non da cenni di "vita", allora può sicuramente essere il problema riportato sopra. Alcune stufe hanno un doppio fusibile, uno contenuto nell'attacco del cavo elettrico e uno nella centralina (quest'ultimo è più difficile da raggiungere) ed in alcuni casi possono partire entrambi o solo uno di essi. Se la vostra stufa ha due fusibili a volte si riesce anche a capire se il disagio è stato portato direttamente da un corto della Stufa a Pellet oppure da cause esterne come uno sbalzo di corrente poichè se il fusibile bruciato è quello della centralina e quello della presa no, di solito è dovuto ad un corto della stufa, se invece il fusibile bruciato è quello della presa del cavo elettrico di solito vuol dire che la causa è esterna.
Voglio ricordare che spesse volte non è così.