Meglio una stufa, o un camino, o un inserto a legna oppure a pellet?

08.11.2021

Partiamo dal presupposto che rispondere a questa domanda non è facile e varia in funzione delle esigenze della persona che si pone questa domanda.

Con questo articolo cercherò di elencare alcuni pro e contro così che possiate decidere liberamente...

Partiamo dal costo del combustibile che sicuramente si rivela più economica la legna poichè dopo essere stata tagliata ed essiccata non ha altre lavorazioni cosa che nel pellet dovrà subire la lavorazione per la pellettizzazione e l'imballaggio. Oltretutto chi abita in campagna ha la possibilità di procurarsi la legna a costi veramente molto bassi.

Lo stoccaggio si rivela più arduo per la legna che occupa più spazio rispetto al pellet anche se la legna può essere portata a bancali e non sciolta però c'è da dire che chi proprio non ha spazio potrà procurarsi un sacco di pellet al bisogno cosa che per la legna non è per nulla conveniente.

Il rendimento di solito è più alto nei prodotti a pellet ma questo dipende da prodotto a prodotto poichè attualmente molte stufe e molti camini a legna hanno alti rendimenti. Oltretutto la stufa o il camino a pellet deve avere una giusta taratura del tecnico per avere questi rendimenti.

Il costo iniziale per l'acquisto del camino o della stufa è molto inferiore per i prodotti a legna a parità di qualità poichè le stufe e i camini a pellet hanno anche la parte elettronica e diverse parti in movimento cosa che nelle stufe e nei camini a legna, a parte per i prodotti ventilati che al massimo hanno 1 o 2 ventole ed eventualmente una semplicissima centralina per gestire la ventola o le ventole, non sono presenti. Da considerare anche il costo eventuale della prima accensione e taratura da parte del tecnico per i camini e le stufe a pellet.

Il costo di manutenzione è inferiore per i prodotti a legna poichè oltre alla pulizia della canna fumaria che dovranno fare entrambi, per la stufa a pellet è previsto lo smontaggio da parte del tecnico per la pulizia interna cosa che nei prodotti a legna, a parte prodotti in particolare, c'è solo la pulizia classica o eventualmente lo smontaggio e la pulizia di qualche paratia o deflettore. Oltretutto molte stufe a pellet necessitano di essere tarate dal tecnico ogni qualvolta si cambi il pellet e per quasi tutti i pezzi di ricambio bisogna chiamare l'assistenza tecnica per cambiarli cosa che nelle stufe e negli inserti

La durata del prodotto che a parità di qualità, il prodotti a legna è di molto superiore proprio perchè non hanno parti in movimento, sensori, motori, ecc...(a parte per i prodotti a legna ventilati che al massimo hanno 1 o 2 ventole ed eventualmente una centralina basica (non complessa come quella delle stufe e dei camini a pellet)), cosa che alcune di queste parti rompendosi si rivelano assai dispendiose.

L'utilizzo è più semplice nei prodotti a pellet poichè per quasi tutti i prodotti è possibile programmare l'accensione e lo spegnimento, oltretutto un carico di pellet nel serbatoio dura per diverse ore in funzione di quanto pellet può contenere, invece la stufa o il camino a legna bisogna accenderlo/a a mano e bisogna alimentarlo/a sempre a mano.

L'estetica sicuramente per molti prodotti a pellet è accattivante ma concorderete con il fatto che è molto migliore per i prodotti a legna poichè hanno una visione del fuoco molto più ampia e l'effetto è molto più rilassante.

Il calore a parer mio è differente anche se non ho prove in questo senso ma chi ha provato un prodotto a legna e un prodotto a pellet concorda con me che il calore della legna è migliore e più avvolgente.

A questo punto sta a voi la scelta, preferite una stufa o un camino a legna o a pellet?