Problemi dovuti ad un Pellet con Troppa Segatura

Analizziamo meglio il perchè alcuni pellet formano parecchia segatura:

-il pellet è poco pressato e quindi tende a sfaldarsi

-il pellet ha al suo interno troppa corteccia o altro materiale che tende a far sfaldare il pellet stesso

-il pellet è stato lasciato esposto all'umidità (a volte lasciare il pellet in seconde case dove quindi la stufa viene accesa saltuariamente, tende a fargli assorbire troppa umidità)

I primi due punti sono causati da troppa poca attenzione da parte del produttore del pellet e quindi vi conviene cambiare prodotto, il terzo punto invece è facilmente risolvibile poichè basta tenere il pellet in un ambiente il più possibile asciutto (oltretutto un pellet umido può causare anche Mancate Accensioni della Stufa ma di questo ne parlerò in un'altro articolo)

Cosa può compromettere nella funzione della stufa a pellet l'eccessiva quantità di segatura?

-blocchi della coclea dovuti alla formazione di tappi di segatura all'interno del tubo della colea

-mancata accensione

- "cupole" all'interno del serbatoio che non permettono la caduta del pellet nella parte iniziale della coclea e quindi con successivi spegnimenti.

Diciamo che i maggiori casi sono del terzo tipo, ossia spegnimenti dovuti alla formazione di una "cupola" di segatura all'interno del serbatoio.

le soluzioni per questo disagio sono molto semplici:

-se la segatura e troppa e causa spegnimenti troppo frequenti, cambiare il pellet

-se la segatura non è eccessiva, far finire il pellet completamente ogni 3-4 sacchi e poi aspirare la segatura sul fondo del serbatoio.

Problemi dovuti ad un Pellet con Troppa Segatura
Problemi dovuti ad un Pellet con Troppa Segatura